attendere prego…

Cerca

News

News / Italia

Energia: da aprile in forte calo la bolletta dell’elettricità -8%,

ARERA ha pubblicato l'aggiornamento delle bollette per i consumatori in tutela per il secondo trimestre 2018

Nel secondo trimestre del 2018 per la famiglia-tipo1 in forte calo la bolletta dell’elettricità e del gas. Dal prossimo 1° aprile per la famiglia-tipo la bolletta dell’elettricità registrerà la rilevante diminuzione del -8%, mentre per il gas il calo sarà del -5,7%. Riduzioni determinate dal calo delle quotazioni sui mercati all’ingrosso, dopo gli andamenti congiunturali dello scorso trimestre, influenzate anche dalla prevista stagionalità dei consumi di elettricità e gas. È quanto prevede l’ultimo aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori in tutela per il secondo trimestre 2018.

Nel dettaglio, la riduzione per l’energia elettrica per la famiglia tipo è determinata dal calo dei costi di approvvigionamento, che contribuisce per un -9,1% alla variazione complessiva della spesa per il cliente tipo (al suo interno essenzialmente invariati i costi di dispacciamento, +0,06%). Decisa riduzione controbilanciata in parte dall’aumento dell’1,1% degli oneri generali di sitema, deteminato dal +0,97% per la vecchia componente Ae a copertura degli incentivi alle imprese a forte consumo di energia, ora nel raggruppamento ASOS, e da un +0,13% complessivo per l’A4 (a copertura dei regimi tariffari speciali per il servizio ferroviario universale e merci) e l’As (a copertura dei costi per il bonus elettrico), entrambi nel ragruppamento ARIM. Si arriva così al -8% finale per la spesa complessiva del cliente tipo.

SCARICA COMUNICATO STAMPA 

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Più lette

Notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it