attendere prego…

Cerca

News

News / Tecnologia

Nuovo accordo tra Ministri in Europa: CO2 auto, riduzione del 35% al 2030

Nuovo accordo tra Ministri in Europa: CO2 auto, riduzione del 35% al 2030 

I ministri europei dell'ambiente hanno concordato per un taglio del 35% per le emissioni di CO2  dalle auto e furgoni nuovi entro il 2030. Un fronte ampio di Stati, dalla Francia all'Italia, dall'Olanda al Lussemburgo all'Irlanda, che ha varato una posizione meno coraggiosa di quella decisa in Plenaria la settimana scorsa e che fissava il target di riduzione al 40% entro il 2030. La parola passa ora al Trilogo al fine di negoziare e trovare un accordo comune.

10 ottobre 2018

Plenaria: CO2 auto, riduzione del 40% al 2030 

Nel corso della votazione della plenaria dell'Europarlamento, i deputati hanno trovato un accordo e fissato una riduzione delle emissioni da veicoli e minivan del 40% entro il 2030, un target più ambizioso rispetto a quello richiesto dalla Commissione europea del 35% ma allo stesso tempo minore rispetto a quello dell'ENVI, la Commissione ambiente, del 45%. Il documento, accolto con 389 voti favorevoli e 289 voti contrari, prevede come obiettivo intermedio una riduzione del 20% entro il 2025 (anno di riferimento 2021). La Commissione ha indicato inoltre che le case automobilistiche dovranno garantire che i veicoli elettrici o a bassa emissione abbiano una quota di mercato del 35% sulle vendite di nuove auto e furgoni entro il 2030 e del 20% entro il 2025. 

I deputati nel dare massima priorità alla diffusione di veicoli elettrici e a basso impatto, invitano inoltre alla promozione dello sviluppo delle competenze, ad una migliore ridistribuzione dei lavoratori del settore, sostenendo inoltre lo sviluppo di tecnologie che facilitino la transizione energetica, come le batterie.

3 ottobre 2018

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Più lette

Nulla si crea e nulla si distrugge. Ma tutto si trasformerà, velocemente
Giovanni Valotti
Presidente Utilitalia
LEGGI L'EDITORIALE

Notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it