attendere prego…

Cerca

Posizioni Associative

Posizioni Associative / Regioni / 16-06-2017

Osservazioni alla PdL Regione Friuli Venezia Giulia grandi derivazioni idroelettriche

Nuova disciplina transitoria delle grandi derivazioni ad uso idroelettrico

Gentili Signori,
Elettricità Futura desidera sottoporre all’attenzione della Commissione in indirizzo osservazioni alla proposta di legge n. 207 del 5 aprile “Modifica della legge regionale 29 aprile 2015 n.11 in materia di disciplina transitoria delle grandi derivazioni ad uso idroelettrico ai sensi dell’articolo 12 del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79 (attuazione della direttiva 96/92/CE recante norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica”.
La disposizione, in particolare, prevede nuovi oneri a carico delle grandi derivazioni ad uso idroelettrico:
- un canone aggiuntivo pari a 50 €/kW di potenza nominale concessa per derivazioni con concessioni
scadute, a titolo transitorio e nelle more dell’espletamento delle gare, e - un ulteriore canone ambientale pari a 7 €/kW di potenza nominale di concessione per derivazioni in essere o scadute.
Entrambi i nuovi canoni, secondo quanto disposto, dovrebbero confluire in un nuovo “fondo speciale per le
misure destinate alla salvaguardia e alla valorizzazione del territorio montano”continua a leggere

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Più lette

Notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it