attendere prego…

Cerca

Press Room

Press Room / Scelti da noi

Rinnovabili, alleanza tra produttori e settori energivori

Condividiamo l'intervento di Simone Mori e Antonio Gozzi su Il Sole 24 Ore

Tra i tanti miti da sfatare nel sistema economico nazionale vi è sicuramente quello della presunta dicotomia tra le esigenze dell’industria manifatturiera e dell’ambiente. Se è vero che le politiche di contrasto al riscaldamento climatico hanno contribuito ad aumentare inizialmente i costi dell’energia, tale dualismo appare superato per almeno due ragioni. In primo luogo, i grandi consumatori di energia sono ormai schermati dagli extra-costi in bolletta per le politiche ambientali, grazie alle misure ad hoc previste per gli “energivori” dall’art. 39 del DL 83/2012, coerentemente con una impostazione della commissione europea tesa a non penalizzarne  la competitività compensando gli extra costi degli incentivi alle rinnovabili. Secondo, e ben più importante: è la stessa rivoluzione delle tecnologie green a rendere il trade off un retaggio del passato. La rapida riduzione dei costi degli impianti a fonti rinnovabili ha condotto infatti tale modalità di approvvigionamento energetico ad essere la più economica in molti paesi del mondo, con, in aggiunta, il beneficio non trascurabile per i consumatori di non dipendere dall’andamento del costo delle commodity fossili. Continua a leggere...

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

più lette

La Transizione Energetica Europea – una prospettiva per il futuro
Francesco Starace
Presidente di Eurelectric
Leggi l'editoriale

notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it