attendere prego…

Cerca

News

News / Energia / 12-06-2017

Cambiare mentalità, orientare il futuro, trasformare il presente: le key words di Eurelectric

Ha preso avvio ad Estoril (Portogallo) l’Assemblea annuale di Eurelectric: due giorni di dibattiti e incontri che vedono la partecipazione dei più importanti esponenti di associazioni e realtà del mondo elettrico e durante i quali Francesco Starace, amministratore delegato di Enel, è stato eletto presidente dell’Associazione

Il sistema elettrico sta vivendo una trasformazione senza precedenti: l’innovazione tecnologica, la decentralizzazione e la digitalizzazione hanno cambiato i paradigmi tradizionali, annullando le barriere tra i vari settori e mostrando le potenzialità della collaborazione tra le differenti componenti della catena. Allo stesso tempo, l’elettricità è diventata più efficiente, sostenibile e competitiva, diventando un elemento cardine per le sfide del nostro tempo come la decarbonizzazione, la riduzione dell’inquinamento, l’efficienza energetica nelle abitazioni e nei trasporti.

Euroelectric in quanto rappresentante del settore elettrico a livello europeo, si assume la responsabilità di guidare questa trasformazione.

CAMBIARE MENTALITÀ

Affinché questa trasformazione abbia un impatto profondo, occorre cambiare mindset in modo da implementare la sostenibilità e massimizzare i valori sociali e ambientali che il settore elettrico sta costruendo. Bisogna inoltre velocizzare il processo di consapevolezza, affinché i vari Paesi guidino questa trasformazione e non la subiscano passivamente.  È importante impegnarsi apertamente con tutti gli attori coinvolti nella transizione energetica, come i fornitori, i clienti, le città e le industrie. Si tratta di una trasformazione profonda che necessita della collaborazione e della cooperazione di settori e Paesi diversi.

ORIENTARE IL FUTURO

Creare dei valori a lungo tempo tra le aziende, i consumatori e la società intera, sfruttando e rafforzando le sinergie nella catena di valore e stabilire delle regole di mercato a medio lungo termine sono degli asset fondamentali per guardare al futuro. Tutto ciò è possibile accelerando l'elettrificazione e creando nuovi modelli di business intersettoriali.

TRASFORMARE IL PRESENTE

Guardare il futuro, senza tralasciare il passato e il presente. Da un lato molti Paesi europei sono ancora alimentati da centrali a carbone, dall’altro lato la crescita, negli ultimi anni, delle fonti rinnovabili sta modificando il mercato, originariamente progettato per le fonti tradizionali. Tutto ciò sarà possibile grazie alla completa integrazione delle energie rinnovabili e al pieno sviluppo di soluzioni sostenibili e inclusive per gli impianti carbon-intensive in attività.

Nel corso dell’Assemblea, il Consiglio di amministrazione di Eurelectric ha nominato Francesco Starace nuovo Presidente dell’Associazione che rappresenta 3500 imprese del settore elettrico europeo. “In qualità di Presidente farò in modo di impegnare tutti i principali stakeholder del settore a fare dell'industria dell'elettricità il principale motore delle politiche energetiche europee, per rispondere alle grandi sfide della transizione energetica”, queste le prime parole del Presidente di Eurelectric.

 

 

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

più lette

La sfida che ci attende: comporre le differenze
Guido Pier Paolo Bortoni
Presidente AEEGSI
Leggi l'editoriale

notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it