attendere prego…

Cerca

Ufficio Studi

Ufficio Studi / Pubblicazioni e Report

Energia elettrica: lo scenario italiano e il confronto internazionale

Aprile 2019

Il settore dell’energia elettrica è attraversato da profondi cambiamenti legati alla transizione energetica e alla decarbonizzazione, con l’Italia e l’Europa che rivestono un ruolo centrale. A livello globale, si assiste alla crescita sostenuta della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ma l’assetto complessivo del settore è ancora fortemente legato alle fonti tradizionali. L’obiettivo di questo breve report è tracciare un quadro sintetico dell’energia elettrica in Italia al 2018 e confrontarla con lo scenario europeo e internazionale.    

  • - La produzione di energia elettrica in Italia nel 2018 è stata di 280.234 GWh, con una riduzione del 1,8% rispetto al 2017.
  • - La produzione da fonti rinnovabili in Italia è risultata pari a 112.847 GWh nel 2018 con una quota pari al 40,3% rispetto al totale, in aumento del 4,2% rispetto al 2017.
  • - A livello Europeo, l’Italia è tra i paesi con la più alta percentuale di fonti rinnovabili nel proprio mix di capacità installata (37% al 2017).
  • - La produzione di energia elettrica a livello globale è stata di 26.673.000 GWh nel 2018 (di cui l’Italia ha rappresentato circa l’1,1%).
  • - A livello globale, la produzione di energia elettrica da carbone è al primo posto e ha rappresentato il 38% del totale, seguita dal gas (23%) e idroelettrico (16%), nel 2018. Il fotovoltaico e l’eolico rappresentano ancora una quota minoritaria, con il 2% e il 5% rispettivamente.
  • - Nel 2018, la produzione da fonti rinnovabili ha fatto segnare i maggiori incrementi percentuali rispetto alle altre fonti. Al primo posto il fotovoltaico con +31%, seguito da eolico (+12%) e biomasse (+7%).
  • - La produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili nel 2018 a livello globale è stata di 6.800.000 GWh (di cui l’Italia ha rappresentato circa l’1,7%).
  • - La Cina occupa un ruolo di primo piano con il 27% della produzione complessiva di energia elettrica da fonti rinnovabili, seguita dall’Europa al 22% e dagli Stati Uniti all’11%. In termini di variazione percentuale del 2018 rispetto al 2017, la Cina fa segnare l’incremento maggiore con una percentuale di +10,9% di produzione da fonti rinnovabili, seguita dall’India con il +10,6% e dall’Europa con il +8,5%.         

  • SCARICA REPORT

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con Burgo Group
Visita la sezione completa

Latest

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it