attendere prego…

Cerca

Eventi

Eventi / Eventi segnalati

Energy Management Conference

Efficienza e risparmio energetico in azienda nell’era della Digital Energy

Milano, 26 ottobre 2018
Hotel Michelangelo 8:45 - 16:10

Fare efficienza energetica in azienda significa risparmiare denaro senza rinunciare a nulla se non agli sprechi. La chiave è un corretto Energy Management basato sul controllo dei consumi, sulla conoscenza delle soluzioni disponibili e anche su buone pratiche comportamentali non sempre scontate.
La digitalizzazione delle imprese ha introdotto il concetto di Digital Energy, che non si limita alle tecnologie abilitate al controllo dei consumi. Parlare di Digital Energy significa parlare di architetture complesse che, oltre ai sistemi hardware e software per il monitoraggio e l’azionamento dei diversi impianti energetici, comprendono i sistemi di trasmissione dei dati e l’intelligenza necessaria alla loro elaborazione. Il successo registrato dall’edizione 2017 dell’Energy Management Conference – oltre 480 iscritti all’evento di ottobre a Milano – conferma l’importanza del tema Energy nelle priorità delle aziende e ne evidenzia la forte relazione con altri trend quali la digitalizzazione e l’IoT nello scenario di Impresa 4.0.
L’introduzione dell’efficienza energetica nelle imprese va di pari passo con la diffusione di prodotti intelligenti interconnessi chiamati IoT – Internet of Things – che offrono nuove funzionalità anche in chiave energy. La digitalizzazione dell’energia apre la strada all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile. L’implementazione di soluzioni green per il soddisfacimento di almeno una parte del fabbisogno energetico aziendale diventa così più conveniente, con ricadute ambientali positive.

Tema caldo dell’Energy Management Conference 2018 sarà il passaggio dal metering alla Digital Energy a supporto di un uso razionale dell’energia in azienda e delle diagnosi energetiche previste all’art. 8 del d.lgs 102/2014. Dopo che nel 2017 i tavoli di lavoro condivisi da ENEA, Governo e associazioni di settore hanno chiarito gli aspetti del ‘cosa misurare’ e del livello di copertura dei dati misurati.
Nel corso del convegno saranno presi in considerazione i temi che Energy Manager, imprenditori e professionisti della filiera energy pongono in cima alla lista degli interessi:

• Tecnologie e metodi per ottenere risparmi energetici
• Linee guida e sistemi per il monitoraggio dei consumi energetici
• IoT, Big Data e Analytics nell’ambito dell’efficienza energetica
• Tecnologie e sistemi di storage energetico
• Produzione di energia da fonti sostenibili e utilizzo in azienda
• Esperienze dal campo e casi pratici di Energy Management
• Certificati bianchi, incentivi e finanziamenti per l’efficienza energetica.

Iniziata nel 2013, Energy Management Conference si avvale della collaborazione dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica - UTEE dell’ENEA. Al convegno collaborano le più importanti associazioni del settore energia e rinnovabili: ANIE Energia, ANIE Rinnovabili, Associazione Termotecnica Italiana, ElettricitàFutura

PROGRAMMA

8:45 - Registrazione partecipanti

9:15 - Benvenuto e apertura dei lavori

9:25 - Gli sviluppi dell’efficienza energetica: il monitoraggio e la riforma degli energivori. Stato dell’arte e indicazioni per il futuro
Marcello Salvio, Dipartimento Unità Efficienza Energetica – ENEA

9:50 - Sistemi di misura a confronto: tecnologie, normative di riferimento e campi di applicazione
La conoscenza dei parametri di consumo energetico è diventata l'obbiettivo primario di chi si occupa di efficientamento di edifici, di processi industriali o di altre attività energivore.
Le tecnologie disponibili sul mercato permettono di acquisire e gestire carichi di varia natura: bisogna saper scegliere il sistema adatto in termini di costo e prestazione senza dimenticare l'aspetto di certificazione del sistema stesso ma anche della sua installabilità in impianti  già funzionanti. L'obbiettivo finale è quello di arrivare a conoscere e controllare il numero maggiore di carichi possibili con un sistema scalabile e il meno invasivo possibile. 
Gianpaolo Monti, responsabile progetti, soluzioni integrate e formazione tecnica – Legrand

10:15 - Il fattore umano come parte di un ecosistema esteso a supporto delle strategie di efficienza energetica in azienda
Riflessioni su come l’ecosistema azienda può accrescere e capitalizzare la sensibilità del singolo energy consumer, ovvero su come un mature-energy-consumer può diventare, in un’ottica di distribuzione circolare del valore, una risorsa a supporto dei piani di efficienza energetica aziendale. 
Fabrizio Fontanesi, direttore consulenza normativa e sviluppo offerta per il mercato Energy & Utilities - Engineering

10:40 - Monitoraggio da remoto dell’apparecchiatura automatica di rifasamento e dell’impianto elettrico 
Il servizio Cloud Control System è una soluzione per controllare il razionale utilizzo di energia elettrica grazie a un migliore fattore di potenza. La tecnologia IoT del CCS permette il monitoraggio da remoto dei sistemi di rifasamento automatico, supportando energy manager, installatori e manutentori nella gestione delle apparecchiature elettriche.
Mirko Biagini, Italy Sales Manager – COMAR Condensatori

11:10 - Coffee break e visita all’area espositiva

11:35 - Chiudi excel e torna a fare l’energy manager
Ecco come, a partire dall’esigenza di un cliente di abbattere i costi di mantenimento della certificazione ISO 50001, è stato ideato un metodo e realizzato uno strumento software per gestire i progetti di efficienza energetica e la documentazione di diagnosi energetica.
Erica Invernizzi, Service Designer responsabile dei progetti di innovazione – Inspiring Software

12:00 - EPC: come ridurre i propri costi energetici senza investire e controllare i rischi gestionali.
Energy Performance Contract a garanzia di risultato per il cliente. Il ruolo delle ESCo.
Bruno Lanfranco, Amministratore unico – Siborg

12:25 - La voce degli energy manager
Tavola rotonda con:

Carlo Beghini, Energy Manager – Vodafone
Rocco Cirillo, Energy Manager - Fastweb
Stefano Filippini, Energy Manager - Miroglio Group
Alfio Fontana, Energy Manager - Carrefour Italia
Angelo Frascarolo, Responsabile Area Impiantistica - Policlinico di Modena

13:30 - Lunch buffet e visita all’area espositiva

14:25 - Il percorso a ostacoli dell'efficienza energetica in Italia
Come affrontare la sfida della decarbonizzazione
Luca Rubini, Segretario generale ATI - Associazione Termotecnica Italiana
 
14:50 - Helionomics, l’economia solare è qui.
L’economia solare non è un lontano traguardo o un tema per i congressi sul futuro degli ambientalisti. Ma una concreta realtà che fa spegnere decine di enormi centrali termoelettriche in tutto il mondo, inclusa naturalmente l’Italia. E si appresta a fare lo stesso con le raffinerie petrolifere e le produzioni petrolchimiche. L’autore di Helionomics (Egea, 2018)  ne sintetizza i tre aspetti chiave.
Mario Pagliaro, Ricercatore 

15:15 - Transizione energetica e ruolo della generazione distribuita
Panoramica e prospettive della produzione energetica in loco
Alessandra Montorfano – Elettricità Futura

15:40 - Energy Storage su building
Nello stadio di Amsterdam il più grande impianto d’Europa: un esempio replicabile
Michele De Gaspari per ANIE Rinnovabili 

16:10 – Chiusura dei lavori


La partecipazione è GRATUITA previa registrazione e soggetta a conferma da parte della Segreteria Organizzativa. 

Per iscrizioni compilare il seguente link

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Autoconsumo, elemento cardine della transizione energetica
Gianni Girotto
Presidente 10° Commissione Industria Commercio Turismo Senato della Repubblica
LEGGI L'EDITORIALE
Associato del mese
Parliamo di energia con Burgo Group
Visita la sezione completa

Latest

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it