attendere prego…

Cerca

News

News / Scelti da noi / 29-05-2021

Un fallimento progressivo asta dopo asta

Nell'articolo del Sole 24 Ore sulla V asta del GSE alcune dichiarazioni di Elettricità Futura

Lo scontro tra le due anime dell'ambientalismo ha una vittima innocente: la transizione energetica verso le fonti rinnovabili d'energia. Il crollo di progetti rilevati dal quinto bando del GSE è solamente l'ultima e più drammatica misurazione delle difficoltà del settore.

"L’unica crescita nel settore delle rinnovabili in Italia è quella dei contingenti non assegnati nei bandi" - commenta Agostino Re Rebaudengo, presidente di Elettricità Futura. "Ha fatto eccezione il mini-idroelettrico in cui le offerte ricevute hanno superato i MW messi a gara: 23 MW sono state le richieste mentre il contingente a disposizione è stato di circa 14 MW" e ben 36 impianti sono stati esclusi per raggiunto limite del contingente. Continua a leggere

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>