attendere prego…

Cerca

News Room

News Room / News / 03-06-2020

Nuovi Associati - Maggio 2020


Diamo il benvenuto a: 

BRINDISI SOLARE Srl - ENERGY POWER Srl - MARCHE ENERGIA Srl - RADIANT 12 Srl - REG 7 Srl -

RADIANT 15 Srl - RAGGIO DI PUGLIA Srl - ML ENERGY Srl (Gruppo Green Arrow Capital)

4 NEW srl (gruppo Ardian)

REM Spa (gruppo Deco Group) 

Blunova srl (Gruppo Carlo Maresca spa)

Trisol 81 srl (gruppo Macquarie Capital)

Cedis - Consorzio Elettrico di Storo soc. coop.

Uniper Technologies GmbH

Sonnedix Italia Servizi Srl

OPDENERGY

AES Holding Srl

che da maggio sono entrati a far parte di Elettricità Futura

BRINDISI SOLARE Srl - ENERGY POWER Srl - MARCHE ENERGIA Srl - RADIANT 12 Srl - REG 7 Srl - RADIANT 15 Srl - RAGGIO DI PUGLIA Srl - ML ENERGY Srl (Gruppo Green Arrow Capital)

 

Green Arrow Capital è un gruppo finanziario indipendente specializzato in investimenti alternativi in Europa. È composto principalmente da società di investimento, di asset management e di financial advisory. Il Team Clean Energy & Infrastructure di Green Arrow Capital, dedicato al settore delle energie rinnovabili, è composto da un gruppo di professionisti qualificati con un track record combinato di oltre 150 anni nelle energie rinnovabili, nelle infrastrutture e nella finanza. Negli ultimi 15 anni ha investito oltre € 5 miliardi nell’acquisizione e nella costruzione di impianti. Green Arrow Energy Fund ha avviato nel 2015 l’attività di investimento e svolge un ruolo attivo nel processo di consolidamento in atto del mercato delle energie rinnovabili (fotovoltaico, idroelettrico, biomasse) acquisendo impianti sul mercato secondario in Italia.

4 NEW srl (gruppo Ardian)

La 4 New srl è una società facente parte del gruppo Ardian già associata ad EF con 3 New srl ed Energia Ambiente. Produttore e fornitore di energia elettrica con eolico e fotovoltaico.

REM Spa (gruppo Deco Group) 

A partire dalla fase preliminare degli studi e della ricerca, fino a quella della progettazione definitiva ed esecutiva degli impianti, Deco S.p.A. dedica particolare attenzione all’innovazione dei processi aziendali predisponendo, altresì, piani economici, finanziari e di gestione degli impianti, sia nella fase operativa che post-operativa. Nel settore delle energie rinnovabili, Deco S.p.A. progetta e realizza (anche per conto terzi) impianti fotovoltaici a terra e su coperture industriali.

Blunova srl (Gruppo Carlo Maresca spa)

Nell'ambito delle energie rinnovabili, come in tutti gli altri settori di interesse, il Gruppo Carlo Maresca gestisce l'intera fiera produttiva: dall'individuazione del sito alla progettazione, dalla realizzazione dell'impianto alla connessione alla rete elettrica nazionale, dalla gestione alla manutenzione ed è in grado di assicurare opere impiantistiche e di ingegneria di altissimo livello. Anche in questo settore la progettazione, realizzazione e gestione degli impianti è stata fatta all'interno del Gruppo da Cantieri Italiani Srl. 

Trisol 81 srl (gruppo Macquarie Capital)

Il Gruppo Macquarie, fondato nel 1969 con sede principale a Sidney, è una banca australiana, erogatrice di servizi per gestione di fondi di investimento per aziende, istituzioni e clienti al dettaglio a livello mondiale. Nel campo delle energie rinnovabili, tra il 2018 e il 2019, svolge attività di: consulenza (settori: energia, infrastrutture, tecnologia e risorse naturali), asset finance e gestione patrimoniale (tra cui leasing energetico, asset management (tra cui investimenti per infrastrutture energetiche), ricerca (Macquarie Global Research) e trading e copertura del rischio.

Cedis - Consorzio Elettrico di Storo soc. coop.

 

Il Consorzio Elettrico di Storo è una Società Cooperativa a Responsabilità Limitata, fondata nel 1904. Il settore principale di attività riguarda la produzione e la distribuzione di energia elettrica. L’azienda cooperativa è infatti proprietaria di due centrali elettriche (Palvico ’71 e Lorina) con complessivi quattro gruppi di turbine. Accanto a queste ha iniziato l’attività alla fine del 2009 il cosiddetto “Tetto Fotovoltaico” allestito sopra il magazzino in area industriale a Storo. 

Uniper Technologies GmbH

 

Uniper SE è una società europea del comparto energetico con sede in Germania, operativa (dal 1º gennaio 2016 dopo lo spin-off da E.ON) nella generazione di energia da fonte convenzionale e nel trading globale di energia in oltre 40 paesi. La Uniper Technologies GmbH è la società del gruppo che si occupa di servizi di ingegneria per impianti di produzione di energia elettrica ed infrastrutture energetiche ed offre soluzioni per efficienza energetica, teleriscaldamento e mobilità elettrica.

Sonnedix Italia Servizi Srl

Sonnedix (Spagna, 2009) è produttore indipendente di energia solare e progetta, finanzia e costruisce impianti fotovoltaici a livello globale. Sonnedix Group è controllata a maggioranza da investitori istituzionali con la consulenza di J.P. Morgan Asset Management ed ha investito, ad oggi, oltre tre miliardi di euro nell’acquisizione e finanziamento degli impianti FV.  L’Italia è stato il primo paese in cui Sonnedix ha reso operativa una centrale solare. Ha avviato la sua attività nel 2011 e, attualmente, annovera 106 centrali in funzione. Produttore di energia, che offre anche servizi di progettazione, finanziamento, costruzione e gestione di impianti fotovoltaici.

OPDENERGY

OPDENERGY è una società nata nel 2005 e operante a livello internazionale (Regno Unito, Spagna, Italia, Stati Uniti, Messico, Cile) focalizzata sulla produzione di risorse energetiche e sulla gestione di tutte le successive fasi di sviluppo, finanziamento, costruzione, funzionamento e manutenzione (in particolare di impianti FV, eolici, sistemi ibridi e sistemi di accumulo) Produzione di energia, EPC, O&M, AM 

AES Holding Srl

AES Holding Srl, fondata circa sessant’anni fa dalla famiglia Zilio, controlla diverse società che operano nella progettazione, costruzione e gestione di impianti idroelettrici (quelli realizzati sono oltre 40) e impianti di trattamento delle acque (circa 50). La principale attività delle società controllate consiste infatti nello sviluppo di impianti idroelettrici di piccole e medie dimensioni su condotte e salti esistenti. Il piano industriale prevede nel solo comparto idroelettrico investimenti per una somma complessiva di circa 30 milioni di euro e la holding è impegnata nella crescita del suo core business anche attraverso un processo di internazionalizzazione delle proprie attività.

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con innogy Italia SpA
Visita la sezione completa

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it