attendere prego…

Cerca

News Room

News Room / Scelti da noi / 02-03-2021

Transizione energetica, il ruolo dell'idroelettrico

Online l'editoriale di Andrea Zaghi Direttore Generale di Elettricità Futura all'interno del giornale "Roma Quotidiano d'Informazione"


L’Europa è da tempo impegnata nella lotta ai cambiamenti climatici e al degrado ambientale ed aspira a raggiungere la neutralità climatica al 2050. Molto è stato già fatto - tra il 1990 e il 2020 abbiamo ridotto del 21%, al netto degli effetti del COVID-19, le emissioni di gas a effetto serra - molto c’è ancora da fare per raggiungere l’obiettivo zero emissioni al 2050.

Una delle ultime proiezioni effettuate dalla Commissione ha mostrato che a politiche invariate tale obiettivo non sarebbe stato raggiunto, per cui nel corso del 2019 ha rilanciato l’obiettivo intermedio di decarbonizzazione al 2030, portando l’impegno ad almeno il 55%. Il Green Deal è dunque la nuova strategia europea che definisce la tabella di marcia verso un futuro più sostenibile per l’economia. La crisi sanitaria che stiamo vivendo ha certamente segnato l’economia mondiale e sebbene oggi sia difficile prevederne l’impatto a lungo termine sul processo di decarbonizzazione, tale impatto potrà certamente variare anche in funzione delle misure di rilancio economico che verranno destinate alla transizione energetica.

L’Europa ha chiaramente indicato nel pacchetto Next Generation EU, il piano di ripresa europeo, la transizione energetica come una priorità, poiché capace di apportare un contributo ambientale, economico e occupazionale decisivo alla ripresa europea dopo la crisi del coronavirus. Continua a leggere...

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it