attendere prego…

Cerca

Policy

Policy / Transizione energetica e procedure autorizzative

Il pacchetto Fit for 55 - allineamento della policy comunitaria ai target del Green Deal

Audizione EF del 19 novembre 2021 presso il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri sui principali dossier oggetto di proposte emendative da parte della Commissione Europea nell’ambito del pacchetto Fit for 55.

Elettricità Futura reputa gli obiettivi dell’aggiornamento delle Direttive sull’Efficienza Energetica (EED), sulla Promozione delle Rinnovabili (REDII) e sul Sistema di scambio delle quote di CO2 (ETS) sufficientemente ambiziosi e adeguati ad una riduzione delle emissioni climalteranti del 55%. Nel percorso funzionale al loro raggiungimento, gli aspetti di sostenibilità sociale meritano grande attenzione. Rispetto ai target incrementali di efficientamento, il legislatore europeo dovrà garantire condizioni di equità tra gli EU27. Inoltre, dovrà incidere maggiormente sugli ostacoli alla diffusione delle FER: il permitting, che deve essere razionalizzato e accelerato sia per le nuove installazioni che per il repowering degli impianti esistenti, e il market design, tutt’ora ancorato a un modello generativo basato sulle fonti fossili. L’elettrificazione degli utilizzi finali rappresenta una priorità a fianco della quale occorre continuare a valorizzare il contributo delle tecnologie più efficienti, come la cogenerazione, senza porre condizioni eccessivamente limitative su un orizzonte di breve termine. Le previsioni sull’idrogeno risultano in buona parte condivisibili, benché l’emanazione degli atti delegati pertinenti si faccia sempre più urgente.

Il pacchetto, con l’introduzione del CBAM, le proposte di revisione dell’ETS e della fiscalità energetica (ETD), offre i giusti stimoli alla produzione e al consumo di prodotti e vettori virtuosi dal punto di vista ambientale. Le previsioni inerenti il gas richiedono però un maggiore sforzo di coerenza rispetto al suo ruolo di abilitatore della transizione energetica, fondamentale non solo per gli usi termici ma anche per la generazione elettrica.

L’Associazione invita a riconsiderare al rialzo i target di infrastrutturazione per la ricarica dei veicoli elettrici (AFIR), prevedendo ulteriori misure per facilitare la loro diffusione.

LEGGI GLI ATTI DEPOSITATI

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SULL’EU ETS

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SUL CBAM

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SULLA REDIII

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SULLA EED

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SULL’AFIR

LEGGI IL POSIZIONAMENTO SULLA ETD

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>