attendere prego…

Cerca

Posizioni

Posizioni / Mise / 03-10-2020

Richiesta incontro e proposte per la transizione energetica anche alla luce dei nuovi target europei al 2030

MISE - Lettera di Elettricità Futura al Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, 24 settembre 2020


Il Presidente di Elettricità Futura, Agostino Re Rebaudengo, ha inviato una lettera al Ministro Patuanelli a seguito dell'incontro avvennuto durante l'appuntamento con il Gruppo Tecnico Energia di Confindustria dello scorso 16 settembre. 
Elettricità Futura, che rappresenta oltre il 70% dell’energia elettrica prodotta e consumata in Italia, è fermamente convinta che la transizione energetica stia subendo un’accelerazione con il Green Deal che ha innalzato il target europeo di decarbonizzazione dall’attuale 40% ad almeno il 55% al 2030. Il Green Deal nel solo settore elettrico, secondo le prime stime, mobiliterà da qui al 2030 fino a 100 miliardi di euro di investimenti complessivi per il settore elettrico e fino a 50.000 nuovi occupati permanenti. Il nuovo target richiede, secondo Elettricità Futura, una revisione del PNIEC con:
- un incremento della quota di consumi di energia elettrica da fonti rinnovabili che potrebbe giungere al 70%;
-un totale di 65 GW di nuova potenza da fonti rinnovabili;
-un’accelerazione delle misure per l’efficienza energetica;
-un aumento del contributo delle rinnovabili nei trasporti.

CONTINUA A LEGGERE


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it