attendere prego…

Cerca

Posizioni

Posizioni / Parlamento / 11-03-2021

Il ruolo del Capacity Market nella transizione energetica

Memoria Elettricità Futura sull’Affare assegnato n. 397 sulla razionalizzazione, la trasparenza e la struttura di costo del mercato elettrico e sugli effetti in bolletta in capo agli utenti, 10 marzo 2021


Il potenziamento necessario delle infrastrutture di rete

Complementarmente alla nuova capacità di generazione saranno realizzati diversi interventi infrastrutturali di sviluppo della RTN, tra cui il Tyrrhenian Link, il Sa.Coi.I. 3, la nuova dorsale adriatica e, come previsto dal PdS RTN 2020 di Terna, l’installazione di circa 4500 MVAR di nuovi compensatori sincroni nelle zone Sud, Centro e Sardegna. Stando a quanto previsto dal TSO, il Tyrrhenian Link, fondamentale per la decarbonizzazione e l’elettrificazione della Sardegna, dovrebbe entrare in esercizio solo a partire dal 2025 con un primo “modulo”, il collegamento da 500 MW Campania-Sicilia, mentre il collegamento con la Sardegna dovrebbe essere completato dal 2026. Il raddoppio della capacità di trasporto a 1000 MW dovrebbe avvenire nel 2027-28. Tutto questo a patto che l’intervento venga autorizzato il prima possibile e che non ci siano ulteriori ritardi rispetto alla tabella di marcia stimata da Terna nel PdS RTN 2020. Di fatto, il Tyrrhenian Link entrerebbe completamente in esercizio ben oltre il 2025, anno indicato dal PNIEC per la conclusione del processo di phase-out degli impianti a carbone nel parco di generazione elettrico italiano.

CONTINUA A LEGGERE


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it