attendere prego…

Cerca

Posizioni Associative

Posizioni Associative / Altro / 08-06-2020

Richiesta di chiarimenti sulle modalità di restituzione del beneficio ambientale e di proroga dell’attuale scadenza

Agenzia delle Entrate - Lettera di Elettricità Futura dell'8 giugno 2020


Si informano gli Associati che Elettricità Futura ha inviato una lettera all'Agenzia delle Entrate (e per conoscenza al MiSE) per richiedere chiarimenti sulle modalità di restituzione del beneficio ambientale e di proroga dell’attuale scadenza.


Elettricità Futura, in riferimento all’art.36 del DL 124/2019 che regolamenta i casi di cumulo degli incentivi alla produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici di cui ai DM 6 agosto 2010, 5 maggio 2011 e 5 luglio 2012, con la detassazione ambientale (di cui all'articolo 6, commi da 13 a 19, della legge 23 dicembre 2000, n. 388) e all’imminente scadenza del 30 giugno 2020 prevista quale termine ultimo per provvedere al pagamento degli importi dovuti in caso di esercizio della facoltà di cui al predetto art. 36 del DL 124/2019, riscontra purtroppo ad oggi la carenza di sufficienti chiarimenti sulle modalità applicative e prassi di restituzione attraverso le quali gli operatori coinvolti possano presentare apposita comunicazione all’Agenzia delle Entrate e provvedere al pagamento di quanto dovuto ai fini della restituzione della detassazione ambientale.

CONTINUA  A LEGGERE


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con innogy Italia SpA
Visita la sezione completa

Latest

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it