attendere prego…

Cerca

Posizioni Associative

Posizioni Associative / Terna

Rilevazione statistica TERNA

Osservazioni Elettricità Futura

Egregio Ingegnere,


La comunicazione relativa alla rilevazione mensile dell’autoconsumo inviata dall’Ufficio Statistico TERNA in data 05 ottobre 2018 (Prot. N. P20180019945) agli Operatori titolari di impianti che autoconsumano tutta o una quota parte della loro produzione, ha creato alcune criticità che vorremmo sottoporre alla vostra cortese attenzione.
Secondo quanto comunicato agli operatori di Elettricità Futura infatti, la raccolta dei dati di consumo tramite applicativo GSTAT verrebbe confermata per il 2019, introducendo a partire da Gennaio un obbligo di rilevazione con cadenza mensile.
Tra i destinatari della comunicazione risultano anche impianti di piccola e piccolissima taglia, perlopiù non dotati di una struttura aziendale dedicata alla gestione di questi adempimenti. Tra questi inoltre, anche operatori che, nel rispetto delle norme fiscali vigenti, non registrano giornalmente la propria produzione/consumo, ma applicano un regime di accise sull’autoconsumo di tipo forfettario (Es: caso impianti di microcogenerazione < 50 kW).
Elettricità Futura ritiene il nuovo adempimento oneroso e difficilmente attuabile per molti di questi soggetti. L’Associazione ritiene inoltre che, posti gli obblighi di utilizzo di contatori di produzione e scambio con la rete elettronici teleletti ormai da tempo vigenti, sarebbe auspicabile una gestione telematica centralizzata da parte di tutte le istituzioni del settore elettrico, per le finalità più opportune, che vada nella direzione di sgravare l’operatore dalla responsabilità della trasmissione di questi dati, e non invece di aumentare la frequenza degli obblighi di rilevazione.
Elettricità Futura chiede pertanto a Terna di considerare il mantenimento dell’obbligo annuale di comunicazione dei dati tramite GSTAT previsto negli anni precedenti, nelle more dell’organizzazione di un incontro volto ad affrontare le criticità qui segnalate e le soluzioni per un loro efficiente superamento che siano utili a tutte le parti coinvolte.

Nel rimanere a disposizione per ogni eventuale approfondimento e confronto, l’occasione è gradita per porgere i migliori saluti.


SCARICA IL DOCUMENTO

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Integrato e digitale, il futuro del sistema energetico
Stefano Besseghini
Presidente ARERA
LEGGI L'EDITORIALE

Notizie correlate

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it