attendere prego…

Cerca

News

News / Scelti da noi / 01-06-2021

Occorre imprimere un’accelerazione

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza rappresenta un’opportunità importante per dare concreta attuazione agli obiettivi di rilancio anche per il settore elettrico. L’analisi di Agostino Re Rebaudengo, presidente Elettricità Futura per Green Economy Report

Gli obiettivi di decarbonizzazione del Green deal, che puntano a una riduzione delle emissioni del 55 per cento si tradurranno per l’Italia in una quota di rinnovabili sui consumi elettrici del 70 per cento al 2030. Per vincere questa sfida occorre imprimere un’accelerazione perché, se lo sviluppo delle fonti rinnovabili è stato rapido nel nostro Paese nei primi anni di questo secolo, oggi lo scenario è decisamente rallentato, con meno di 1 gigawatt installato nel 2020.

«Dovrebbero essere 6,5 i nuovi gigawatt rinnovabili da installare ogni anno per rispettare i target del Green deal al 2030, che di questo passo raggiungeremo nel 2085», aveva ammonito il 12 aprile scorso Agostino Re Rebaudengo, presidente di Elettricità Futura. 

Leggi l'intervista

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>