attendere prego…

Cerca

Press Room

Press Room / Scelti da noi

Crescono piccoli e grandi prosumer

Condividiamo l'intervista di Simone Mori, Presidente di Elettricità Futura, al Messaggero

Il passaggio dal modello delle centrali termoelettriche alla generazione diffusa, alle rinnovabili e alla totale decarbonizzazione non è più una rivoluzione futura ma un cambiamento già in corso in Italia. Dove anche le associazioni di produttori, distributori e venditori in passato divise tra la filiera tradizionale e quella nuova, si sono fuse la scorsa primavera in Elettricità Futura, che raggruppa la quasi totalità dell'elettrico in Italia, formato da circa 700 operatori. 

Afferma il Presidente di Elettricità Futura "Sull'onda della transizione energetica è in atto un profondo cambiamento che vede principalmente due motori. Il primo si basa sulle politiche climatiche globali ed europee per ridurre l'uso dei combustibili climalteranti per produrre energia elettrica. Il secondo arriva dalla rivoluzione tecnologica", continua a leggere... 

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

più lette

Terna e la transizione energetica
Luigi Ferraris
Amministratore Delegato di Terna
Leggi l'editoriale

notizie correlate

newsletter illumina
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it