attendere prego…

Cerca

Iniziative ed Eventi

Iniziative ed Eventi / Eventi segnalati

Mobilità: tecnologia ed emissioni – propulsione pulita ed infrastruttura energetica

Milano, 6 novembre 2019


Nel 2015 ha avuto grande risonanza mediatica la pratica di alcune case automobilistiche, nota come “Dieselgate”, volta a far rientrare alcune vetture a ciclo Diesel nei limiti di emissione stabiliti dalle normative. A seguito, sono entrate in vigore nuove procedure per l’omologazione dei veicoli, affiancate da test RDE (Real driving emissions), con risultati più affidabili e più vicini alle condizioni reali di guida su strada. Parallelamente vi è stata una rapida risposta tecnologica da parte dei costruttori: da un lato molti modelli con motore Diesel sono già in linea con i limiti di emissioni più stringenti oggi previsti (peraltro unificati con quelli delle auto a benzina), dall’altro è aumentata (o sta aumentando) notevolmente l’offerta di modelli elettrificati (dal «mild hybrid» a quello «full», al «plug-in», al «full-electric»).

Tuttavia, l’effetto mediatico di incriminazione nei confronti dei motori a combustione interna (Diesel ma non solo) non si placa. Ed è seguito da decisioni politiche talvolta contradditorie. Per la mobilità sostenibile, spesso l’unica soluzione prevista (o proclamata) da parte della politica e dei mezzi di comunicazione, è la completa e immediata elettrificazione del comparto. Soluzione, invece, tutt’altro che semplice e scontata.

Oggi molti (tecnici, pianificatori, operatori del settore, ma soprattutto i cittadini) si pongono domande a cui non è facile dare risposte incontrovertibili. È davvero ineluttabile la fine dei motori a combustione? È corretto puntare solo sull’elettrificazione ed accelerare questo processo, uscendo da un atteggiamento di neutralità tecnologica? Qual è l’impatto sulle infrastrutture del sistema elettrico? Quali sono i costi e i benefici per la collettività, le problematiche ambientali, le implicazioni industriali ed occupazionali? C’è spazio per altre soluzioni, come idrogeno, fuel-cells, biofuels e altri carburanti eco-compatibili?

Il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano propone una giornata di confronto tra esperti del settore per fornire un’informazione scientificamente corretta e tecnologicamente fondata, nel rispetto della complessità della problematica, chiarendo almeno parte di questi interrogativi.

Il convegno in programma a Milano il 6 novembre presso il Politecnico di Milano, Aula Carassa Dadda (Via Lambruschini, 4 - 20156 Milano - Edif. BL28) vedrà la partecipazione di Enrico Falck in qualità di rappresentante di Elettricità Futura. 

Per maggiori informazioni clicca qui

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con innogy Italia SpA
Visita la sezione completa

Latest

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it