attendere prego…

Cerca

Filo diretto

Filo diretto / Internazionalizzazione

Cross-border PPAs between Morocco and EU: barriers and what it takes to overcome them

Online, 15 aprile 2021


Nel 2016, il Marocco e quattro paesi membri dell'UE (Spagna, Portogallo, Francia e Germania) hanno firmato la Roadmap per il commercio di energia sostenibile (SET), impegnandosi a scambiare elettricità prodotta da FER tramite accordi aziendali transfrontalieri di acquisto di energia elettrica  con il paese nordafricano che funge da esportatore. L'impegno per i PPA arriva in un momento di crescenti ambizioni in materia di cambiamento climatico sia nell'Unione europea che in Marocco: per l'UE, raggiungere gli obiettivi del Green Deal in modo efficiente in termini di costi richiede l'approvvigionamento di energie rinnovabili nei paesi con la generazione a più basso costo, mentre per il Marocco i PPA transfrontalieri possono essere un modo per sviluppare la sua industria FER attirando investimenti privati.

La Fondazione RES4Africa in collaborazione con PwC ha condotto uno studio sul perseguimento di PPA transfrontalieri tra il Marocco e l'UE identificando gli ostacoli esistenti per questo tipo di commercio e presentando una serie di raccomandazioni politiche per la loro efficace rimozione.
Il webinar "
Cross-border PPAs between Morocco and EU: barriers and what it takes to overcome them", in programma il 15 aprile alle ore 11:00, sarà un'occasione per discutere i risultati dello studio e presentare una proposta per un modello di business per i PPA transfrontalieri che potrebbe essere fattibile a portata di mano.
Per registrarti clicca qui.

SCARICA LO STUDIO COMPLETO

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it