attendere prego…

Cerca

Posizioni Associative

Posizioni Associative / Arera / 12-10-2020

Misure per l’attuazione delle disposizioni della legge 205/2017 in materia di prescrizione biennale in relazione al settlement elettrico e gas

Documento di Consultazione ARERA 330 del 10 settembre 2020 - Osservazioni di Elettricità Futura del 9 ottobre 2020


Osservazioni generali

Accogliamo positivamente la presente consultazione con cui si prosegue il lavoro svolto negli ultimi due anni e sono illustrate delle proposte che, nell’ottica della maggiore semplificazione possibile, forniscano delle soluzioni regolatorie a un quadro normativo complesso, di difficile gestione per gli operatori e complicato ulteriormente dopo l’entrata in vigore delle disposizioni della Legge di Bilancio 2020, tradotte con la Delibera 184/2020/R/com, riguardo i casi di mancata o erronea rilevazione dei dati di consumo dove la responsabilità è riconducibile al cliente.
Le proposte di applicare il meccanismo solo dal momento in cui il cliente finale eccepisce la prescrizione e di quantificare gli importi del ristoro da riconoscere ai Venditori secondo logiche semplificate (per valutare l’effetto sui contratti a monte della catena di compensazione) sono utili in quanto, salvaguardando il diritto di essere ristorati con riferimento alle singole richieste di prescrizione per POD/PdR, contribuiscono a semplificarne la gestione, riducendone i costi e favorendone una rapida implementazione al fine di un completamento in tempi brevi dell’intero quadro regolatorio sul tema.
Detto ciò, pur apprezzando il lavoro svolto per elaborare le proposte contenute nel DCO, evidenziamo come la regolazione in materia di prescrizione biennale sia tuttora molto sbilanciata a scapito delle imprese di vendita. Nei casi in cui il venditore è responsabile dei ritardi di fatturazione, esso, correttamente, soffre la perdita integrale degli importi fatturati ed eccepiti dal cliente. Nei casi in cui la responsabilità non dovesse essere del venditore, invece, la compensazione verso quest’ultimo avverrebbe comunque solo in misura parziale.

CONTINUA A LEGGERE


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con Turboden
Visita la sezione completa

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it