attendere prego…

Cerca

Posizioni Associative

Posizioni Associative / Terna

Osservazioni sul servizio di trasmissione e dispacciamento dell'energia elettrica

Documento per la consultazione 542/2017/R/eel del 20 luglio 2017

Come già affermato in risposta al DCO 464/2015/R/Eel, in linea di principio Elettricità Futura ritiene che sia corretto perseguire una maggiore efficienza e selettività degli investimenti tramite una razionalizzazione e riduzione degli incentivi in ottica output based.
Ciò premesso, non si condividono, tuttavia, le proposte contenute nel presente DCO atte ad introdurre una serie di ulteriori strumenti incentivanti, ritenuti non necessari e potenzialmente distorsivi delle dinamiche di mercato.
In particolare, non si condivide la proposta di introdurre un meccanismo incentivante per l’efficienza di erogazione dei servizi di dispacciamento e per il contenimento dei relativi costi.
Una simile previsione potrebbe, infatti, spingere Terna a realizzare opere che andrebbero a discapito del mercato in cui approvvigionare i servizi di dispacciamento, con possibili situazioni di sovra-incentivazione. In tal senso, si evidenzia come lo sviluppo delle infrastrutture abbia già tra i suoi effetti quello di migliorare il funzionamento dei servizi di dispacciamento.

SCARICA IL DOCUMENTO

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

In marcia con passi ben decisi e condivisi verso il 2030
Roberto Moneta
Amministratore Delegato GSE
LEGGI L'EDITORIALE
Associato del mese
Parliamo di energia con Stern Energy
Visita la sezione completa

Notizie correlate

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it