attendere prego…

Cerca

Pubblicazioni

Pubblicazioni / Studi e Approfondimenti / 12-05-2021

Bioelectricity Statistical Report 2021

Pubblicato il “Bioelectricity Statistical Report 2021” di Bioenergy Europe


Riportiamo di seguito le segnalazioni più rilevanti del nuovo "Bioelectricity Statistical Report 2021" di Bioenergy Europe: 

  • Gli obiettivi di decarbonizzazione non possono essere perseguiti senza il contributo delle bioenergie, in grado di garantire un apporto rinnovabile e programmabile, fondamentale per l’integrazione del sistema energetico e la stabilità della rete.

  • Il 72% dell’elettricità da biomassa è prodotta tramite sistemi cogenerativi, con notevoli vantaggi per l’efficienza e la flessibilità del sistema.
  • L’Italia è tra i maggiori produttori di elettricità da biomassa in Europa (1.647 ktoe, 7%), con la Germania (4.375 ktoe, 8%), e la Finlandia (1.110 ktoe, 19%).

 

  • A livello Europeo la generazione elettrica da biomassa provvederà circa 15 Mtoe al 2030, con un incremento globale di 1,5 Mtoe nella prossima decade (+10%).
  • Occorre però creare le condizioni per favorire gli investimenti e le nuove realizzazioni, con politiche incoraggianti e capaci di valorizzare il contributo della bioenergia alla stabilità della rete, in sinergia con le FERNP.

                                                               

Disponibili il Sample Report e il Policy Brief.


CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>