attendere prego…

Cerca

News Room

News Room / La transizione energetica: dalle parole ai fatti! / 02-02-2021

Nel 2030 il 70% dei consumi elettrici sarà rinnovabile


L’Unione Europea con il Green Deal ha fissato il target di riduzione delle emissioni di CO2 ad almeno il 55% al 2030 rispetto al 1990. Il nostro Paese dovrà più che dimezzare le emissioni di CO2 rispetto alle 525 Mt del 1990. Nel 2020 è stato registrato un calo del 25% delle emissioni con una riduzione di 125 Mt di CO2, mentre per raggiungere il target del 2030 le emissioni evitate dovranno arrivare a circa 290 Mt.

Attraverso la diffusione dell'elettricità rinnovabile e dell'efficienza tutti i settori dovranno ridurre le emissioni. Prendendo a riferimento le 428 milioni di tonnellate di CO2 emesse nel 2018 in Italia, il 24% di queste sono legate al settore dell'industria e dei trasporti e ben il 20% ai sistemi di riscaldamento presenti nelle nostre case ed edifici.  

Il Green Deal ha l'obiettivo di decarbonizzare il settore energetico: il 70% dei consumi elettrici lordi dovrà essere soddisfatto da energie rinnovabili rispetto all'attuale quota del 38%. Secondo elaborazioni Elettricità Futura, il Green Deal mobiliterà al 2030 nel solo settore elettrico italiano una riduzione delle emissioni di CO2 pari a 50 Mt, oltre 100 miliardi di investimenti e 90mila nuovi occupati.

Consumi più elettrici, #elettricità più rinnovabile = vantaggi per economia e ambiente. Vero! Target 70% consumi elettrici #rinnovabili = investimenti in Italia per 100 mld al 2030 e riduzione delle emissioni di oltre -50 Mt #CO2 nel solo settore elettrico http://bit.ly/3sgwmJg #GreenDealOra  

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Media

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it