attendere prego…

Cerca

Policy

Policy / Mercato e Reti

Aggiornamento delle previsioni del TIS in materia di profilazione convenzionale dei prelievi e di aggregazione delle immissioni (22/11/21)

Osservazioni Elettricità Futura

Elettricità Futura ha inviato ad ARERA le proprie osservazioni al DCO 435/2021/R/eel del 20 ottobre 2021. Gli interventi di aggiornamento del TIS proposti sono necessari per risolvere le criticità nei meccanismi di attribuzione ex-ante dell’elettricità prelevata dai punti di prelievo non trattati orari a seguito di quanto emerso negli esiti delle sessioni di conguaglio 2020 e 2021. 

In linea generale, l’Associazione concorda sia con le proposte di aggiornamento delle modalità e della frequenza di determinazione dei Corrispettivi di Ripartizione dei Prelievi dei Punti di prelievo (CRPP) e dell’energia oraria convenzionale attribuita ai punti di prelievo corrispondenti a impianti di illuminazione pubblica (IP), che con gli interventi per la gestione delle misure dei punti di immissione relativi alle unità di produzione in scambio sul posto connesse a punti con potenza disponibile non superiore a 55 kW, in quanto rappresentano un miglioramento dell’attuale disciplina del settlement.

Leggi il testo integrale delle osservazioni.

Osservazioni generali

Ringraziamo ARERA per la presente consultazione e gli interventi di aggiornamento del TIS proposti, resisi necessari per andare a risolvere le criticità nei meccanismi di attribuzione ex-ante dell’elettricità prelevata dai punti di prelievo non trattati orari a seguito di quanto emerso negli esiti delle sessioni di conguaglio 2020 e 2021. 

In linea generale, concordiamo sia con le proposte di aggiornamento delle modalità e della frequenza di determinazione dei Corrispettivi di Ripartizione dei Prelievi dei Punti di prelievo (CRPP) e dell’energia oraria convenzionale attribuita ai punti di prelievo corrispondenti a impianti di illuminazione pubblica (IP), che con gli interventi la gestione delle misure dei punti di immissione relativi alle unità di produzione in scambio sul posto connesse a punti con potenza disponibile non superiore a 55 kW, in quanto rappresentano un miglioramento dell’attuale disciplina del settlement.

Nella seguente sezione riportiamo alcune nostre considerazioni di dettaglio, in particolare riguardo le tempistiche prospettate per l’entrata in vigore degli interventi proposti.

 

Osservazioni di dettaglio

Q.1. Si condividono le proposte in merito all’aggiornamento quadrimestrale dei CRPP? In caso negativo motivare.

Q.2. Si ritiene che le tempistiche individuate ai fini della prima sessione di aggiornamento dei CRPP siano funzionali alle attività di programmazione degli utenti del dispacciamento?

Q.3. Al fine di una celere implementazione delle nuove modalità di calcolo dei CRPP si ritengono sufficientemente cautelative le deroghe individuate al paragrafo 2.12?

Q.4. In virtù delle deroghe di cui al paragrafo 2.12, diversamente da quanto prospettato, si ritiene possibile effettuare il primo aggiornamento dei CRPP già a dicembre 2021 con effetti sul periodo gennaio-aprile 2022? Motivare la risposta.

Q1: Condividiamo con le proposte di aggiornamento illustrate nel DCO.

 

Q2-4: Per quanto riguarda le tempistiche individuate per l’implementazione delle nuove modalità di calcolo dei CRPP condividiamo l’approccio di gradualità ipotizzato, ma chiediamo che ARERA valuti l’opportunità di un’implementazione “scaglionata” per garantire ai DSO per i quali la scadenza del gennaio 2022 risulta troppo sfidante un periodo di tempo congruo per completare gli interventi di adeguamento dei propri sistemi informatici.

La nostra proposta prevedrebbe l’adozione delle nuove modalità di calcolo in due “fasi”:

  • Da dicembre 2021 per i DSO che entro tale data saranno già pronti a recepire le modifiche richieste;
  • Entro e non oltre aprile 2022 per i DSO per cui l’implementazione a gennaio 2022 sarebbe difficoltosa.

 

Q.5. Si condivide la modalità di calcolo quadrimestrale?

Q.6. Si condivide la decorrenza degli interventi prospettati?

Condividiamo con gli orientamenti proposti.

 

Q.7. Si condividono le modalità e le tempistiche per il passaggio all’invio puntuale dei dati di misura dell’energia elettrica immessa nel caso di unità di produzione 74/08 con potenza disponibile non superiore a 55 kW?

Nelle sue osservazioni al DCO 361/2020/R/eel Terna ha segnalato la necessità di effettuare una fase di parallelo gestionale di tre mesi per l’implementazione dei nuovi flussi di misura per l’invio puntuale dei dati relativi all’elettricità immessa dalle singole unità di produzione 74/08 con potenza disponibile non superiore a 55 kW. A riguardo segnaliamo che i DSO sono disponibili, nei tempi proposti, a trasmettere tali dati anche in modo puntuale, senza pertanto la necessità di una fase di parallelo che sarebbe ridondante a fronte di benefici limitati, e comporterebbe solo ulteriori costi operativi e gestionali.

In quest’ottica, chiediamo che la partecipazione dei DSO alla fase di parallelo sia lasciata facoltativa e che la piena applicazione dei nuovi flussi di misura avvenga direttamente da maggio 2022 senza effettuare step intermedi.

Sull’argomento si pone comunque il tema se sia più opportuno che anche i dati in oggetto transitino per il SII, così come accade oggi per tutti i dati di prelievo, al fine di garantire una piena centralizzazione della gestione degli stessi in un’unica piattaforma, affidata al soggetto preposto dal regolatore a fare da hub centrale e certificato, che minimizzi errori, disguidi ed oneri gestionali derivanti dalla moltiplicazione delle interfacce con cui i DSO devono comunicare.

Ciò trova fondamento anche nell’art. 36, in particolare il comma 1 lettera g), del D.lgs di recepimento della Direttiva in cui viene già previsto, per gli impianti incentivati, che si definiscano delle “modalità con le quali i dati delle misure di produzione e immissione degli impianti fornite dai gestori di rete per le finalità di cui al presente articolo confluiscono all’interno del Sistema informativo Integrato”.  

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Latest

Iscriviti alle Newsletter Elettricità Futura
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Non hai le tue credenziali di accesso? Creale adesso >>>