attendere prego…

Cerca

News Room

News Room / News / 11-03-2020

Emergenza Coronavirus: le indicazioni dell'Autorità per l'Energia


L'ARERA ha pubblicato
 la Delibera 12 marzo 2020 59/2020/R/com "Differimento dei termini previsti dalla regolazione per i servizi ambientali ed energetici e prime disposizioni in materia di qualità alla luce dell’emergenza da COVID-19" e la delibera 12 marzo 2020 60/2020/R/com "Prime misure urgenti e istituzione di un conto di gestione straordinario per l’emergenza epidemiologica COVID-19"

Delibera 12 marzo 2020 59/2020/R/com

Il provvedimento, al fine di garantire la massima sicurezza a tutti i soggetti chiamati a partecipare alla ricognizione dei dati, nonché all'elaborazione e all'approvazione degli atti richiesti dalla regolazione dell'Autorità, differisce taluni dei termini fissati (in particolare le scadenze più ravvicinate) in modo da assicurare - alla luce delle stringenti misure adottate a livello nazionale per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID-19 - un ordinato processo di recepimento della regolazione. Il provvedimento reca, altresì, prime disposizioni in materia di qualità alla luce dell'emergenza da COVID-19.

SCARICA COMUNICATO STAMPA ARERA

Delibera 12 marzo 2020 60/2020/R/com

La deliberazione prevede che le procedure di sospensione delle forniture di energia elettrica, gas naturale e acqua per morosità del cliente/utente finale, nonché le clausole contrattuali relative alla sospensione/interruzione della fornitura dei gas diversi dal naturale distribuiti a mezzo di rete urbana non trovino applicazione con riferimento all'intero periodo di efficacia del dPCM 9 marzo 2020, compreso tra il 10 marzo e il 3 aprile 2020. Il provvedimento prevede altresì la costituzione presso la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali di un apposito conto di gestione in relazione alle straordinarie esigenze di immediata disponibilità di risorse finanziarie per garantire, nella fase di emergenza in corso, la sostenibilità degli interventi a favore dei clienti finali dei settori elettrico, gas e degli utenti finali del settore idrico

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA ARERA



L'ARERA ha inoltre pubblicato l'11 marzo scorso un comunicato di risposta alle tante segnalazioni ricevute dagli operatori e dalle Associazioni come 
Elettricità Futura, per contenere il diffondersi del virus Covid 19. L’Autorità sollecita tutti gli operatori responsabili per l'erogazione di servizi di pubblica utilità nei settori di propria competenza a dare priorità assoluta alla garanzia della continuità e disponibilità dei servizi in condizioni di sicurezza, con attenzione speciale per strutture sanitarie, assistenziali e di supporto logistico a protezione civile e servizi di pubblica utilità, nonché per tutte le utenze per le quali già esistono specifiche previsione normative e regolatorie.


Al contempo, si legge nella nota, l’ARERA terrà conto dello stato di emergenza che coinvolge tutto il Paese ai fini dell'applicazione delle discipline regolatorie introdotte nei settori di propria competenza, quali, ad esempio, quelle relative agli indicatori di qualità del servizio e dei correlati effetti economici. Da tali discipline, infatti, non potranno derivare conseguenze economicamente penalizzanti per gli operatori che avranno gestito il servizio secondo le linee di responsabilità segnalate e sopra richiamate, coerenti col primario obiettivo di garanzia della continuità e disponibilità dei servizi in condizioni di sicurezza.
 
L'Autorità si riserva inoltre di introdurre con provvedimenti specifici eventuali espresse deroghe e sospensioni dei meccanismi di regolazione della qualità che risultassero interferenti, nelle attuali condizioni di emergenza, con tale prioritario obiettivo. Al fine di garantire la possibilità di partecipare in sicurezza a tutti i soggetti chiamati a contribuire all'elaborazione e all'approvazione degli atti richiesti dalla regolazione dell'Autorità, con particolare riferimento ai settori ambientali, l'Autorità sta valutando ipotesi di rinvio delle scadenze fissate che garantiscano un ordinato processo di recepimento del processo di regolazione e, più in generale, l'esigenza di rinviare altre scadenze per adempimenti previsti dalla regolazione.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA DI ARERA

E' inoltre disponibile all'interno della sezione "Salute e Sicurezza sul Lavoro" del nostro sito il materiale elaborato dal Comitato HSE di Elettricità Futura con le misure specifiche di gestione dell’emergenza e di informazione del personale adottate dalle imprese del settore elettrico.

CONDIVIDI

FACEBOOK   /   TWITTER   /   LINKEDIN

Ultime novità da EF

Associato del mese
Parliamo di energia con innogy Italia SpA
Visita la sezione completa

Latest

newsletter sharing new energy
iscriviti

Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy

Accedi al tuo profilo
Elettricità Futura

Hai dimenticato la password?

Contatta info@elettricitafutura.it